Russacchiotta Bargiolina

26 Ott

L’autrice, Anna Roberti, dirige da 15 anni l’Associazione culturale Russkij Mir di Torino (ex Italia-URSS).

Un giorno, per caso Anna Roberti ha appreso dal padre che un suo avo giacobino era stato protagonista di una leggendaria vicenda, coinvolto con i cosacchi del feldmaresciallo Suvorov in occasione della “calata in Piemonte” degli austro-russi. Un fatto occorso nel 1799, su cui ha indagato a lungo, con molte ricerche nel ricchissimo archivio di famiglia e alla Biblioteca Civica di Torino, alla Biblioteca dell’Associazione culturale Russkij Mir (ex Italia-URSS) di Torino, negli archivi comunali di Barge (suo paese d’origine) e di Revello, nell’Archivio di Stato e nell’Archivio storico della Città di Torino, alla Biblioteca Nazionale e a quella dell’Accademia delle Scienze, con viaggi in Russia (Mosca, Saratov, Tula, Odessa…) e incontri con tanti testimoni. Nel  libro Russacchiotta Bargiolina, che presenterà domenica 28 ottobre alle h 17.30presso la libreria Mondadori di Pinerolo (p.za Barbieri 15) , Anna Roberti racconta questa storia “di famiglia” e delle vicende storiche in cui si svolgono i fatti. Un romanzo che narra di tanti personaggi: zar e re d’Italia, famosi pensatori e scrittori russi, Cavour e Garibaldi, contadini valdesi, soldati cosacchi, partigiani sovietici e, soprattutto, moltissime donne (russe, italiane, francesi…) con i loro amori e le loro passioni, i tradimenti e gli abbandoni, in un turbinio di vicende talora divertenti, talora tragiche, in cui tutto e tutti si mescolano, si incrociano, si incontrano e si scontrano…

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: