LE FORME DELLA VITA . 5

8 Dic
Alberto Magrin - Civic Romanus

Alberto Magrin : Civis Romanus – 9 dicembre 2012 a New York

Nato il 29 dicembre 1970 a Rapallo (Genova), Alberto Magrin vive e lavora tra Rapallo e S.Maria Coghinas. Dopo aver vinto una borsa di studio con lo scultore Arnaldo Pomodoro all’Università di Urbino, intraprende una breve esperienza teatrale. Riceve il premio Libertas per l’arte visiva e la letteraturari e collabora a Torino alla creazione dell’Associazione Scientifica G. A. Rol, con la finalità di dimostrare la vittoria dell’uomo sul tempo attraverso la capacità del proprio spirito individuale. Nel contempo riceve a Roma il premio Open Art. Tramite una serie di donazioni realizza una propria rete mondiale di gallerie, denominata da lui stesso Magreen Gallery, le cui opere sono state collocate in istituzioni pubbliche e private, eliminando così ogni sorta di gestione e controllo personale sui propri lavori. Per permettere ad artisti di calibro internazionale di costruire il proprio spazio permanente e di dialogare con il rapporto tra loro stessi e l’eternità, partecipa alla fondazione dell’Organizzazione Internazionale d’Arte Digitale ONDA.                        Dalla Teoria delle coincidenze nascono le nuove opere di Alberto Magrin, frutto di mediazioni tra cielo e terra, tra onirico e quotidiano. Come un moderno sciamano, capta i messaggi e li proietta a noi sotto forma di scatti fotografici fruibili a tutti. Il lirismo che contraddistingue le sue opere appartiene ad esse per un ironico gioco di casualità, un destino contrassegnato che solo la sensibilità dell’artista fa riaffiorare ai nostri occhi. Rielaborazioni del vissuto e del ricreato, caratterizzate da una lettura simbolica come a voler reinterpretare il messaggio divino. (Monica Sampietro)

 

Le sue opere sono attualmente presenti nelle collezioni permanenti più importanti al mondo: The British Museum (Londra), MOCA (Los Angeles), Stiftung Museum Kunst Palast (Dusseldorf), Spazio Oberdan (Milano), Staatliche Kunstsammlungen (Dresda), Musée des Beaux Arts (Lione), Galleria Civica di Arte Contemporanea (Trento), CAM Casoria Contemporary Art Museum, Pontificia Academia Scientiarum (Città del Vaticano), The State Hermitage Museum (San Pietroburgo).ONDA Contemporary Art Museum

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: