esplorazioni nei mondi della scienza e dell’architettura

28 Mag

Da Torino a New York… passando dal Monferrato, ai viaggiatori curiosi anche in quest’anno un po’ uggioso la bella stagione offre molteplici occasioni e opportunità di fare interessanti esplorazioni in molti modi, diretti e indiretti, anche con spostamenti che portano ad un luogo arrivando in un altro!, e facendo incontri che permettono di avvicinarsi ai grandi della storia, del passato e del presente, in una dimensione proiettata nel futuro, tra teorie e scoperte scientifiche e tra architetture e opere d’arte realizzate da “geni” di ogni tempo.

Torino – in piazza San Carlo e nell’apposito tendone allestito allo scopo, e in tante altre sedi di ricerca e cultura della città – si svolgono i laboratori ludo-didattici di conoscenza dei fenomeni naturali e delle teconolgie, sperimentazione delle leggi della fisica e della chimica, creazione di opere d’ingegno e d’arte…  Molte attività sono proposte in musei e gallerie d’arte, come al Museo del Cinema che risiede nella Mole Antonelliana (un’architettura unica al mondo…), al MAuto – Museo Nazionale dell’Auto, dove i bambini si potranno anche sfidare in un’emozionante gara di velocità tra prototipi di macchinina da corsa ad aria compressa che ciascuno avrà progettato e assemblato con palloncini, materiali di riciclo e tanta fantasia…, al Museo Regionale di Scienze Naturali, dove l’osservazione delle farfalle permetterà di conoscere i segreti della geometria, dell’estetica e dell’ottica,… alla Pinacoteca Gianni e Marella Agnelli al Lingotto.

settimana scienza LAB COLOREIn un laboratorio ispirato al Giardino delle Meraviglie creato da Renzo Piano al Lingotto i bambini dipingono su un tappeto disegnato con decorazioni floreali e denso di colori primari e complementari per creare un’opera d’arte collettiva facendo un’avventura “a colori” nel regno dell’arte con il pittore francese Matisse e nel mondo della scienza con Newton e altri grandi scienziati che hanno studiato la percezione del colore e le regole cromatiche.

lingotto esterniAl laboratorio collegato alla mostra UNA PASSIONE PER JEAN PROUVE’ i bambini esplorano la Maison Metropole, struttura in alluminio montata sulla “pista” del Lingotto, un capolavoro di “architettura nomade” progettata da Prouvé, e ne scoprono gli elementi costruttivi e la particolare texture che ne caratterizza gli elementi di una facciata costruendo modellini con la tecnica del frottage.

_STE7262Queste iniziative richiamano e anticipano i contenuti della mostra EZIO GRIBAUDO E LUCIO FONTANA, CRONACA DI UN VIAGGIO AMERICANO che il preside onorario dell’Accademia di Belle Arti di Torino presenterà il 5 giugno prossimo a New York, un evento nel vasto programma del 2013 – Anno della Cultura Italiana, tra cui anche l’esposizione al Metropolitan Museum of Art del Codice sul Volo degli Uccelli di Leonardo Da Vinci, il manoscritto del 1505 con studi e progetti per una “Macchina Volante” conservato alla Biblioteca Reale di Torino… mentre a LOCANDA DELL’ARTE l’allestimento ARCHEOLOGIA INCANTATA è ampliato con un percorso multimediale: accanto alle opere d’arte e ai libri di Ezio Gribaudo, l’esposizione presenta le fotografie di Stefania Monsini che illustrano la fantastica esperienza dell’incontro tra Gribaudo e una scolaresca nell’atelier del Maestro d’arte e il video di Enzo Contini dedicato allo Zoo di Torino, nelle cui immagini si riflettono e proiettano i ricordi che hanno ispirato l’artista nella creazione delle opere in mostra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: