primo week-end settembrino

3 Set
Ezio Gribaudo, 2013 - ritratto di Stefania Monsini

Ezio Gribaudo, 2013 – ritratto di Stefania Monsini

ITINERARI GRIBAUDIANI – Dalle fantastiche avventure nel “regno” della ARCHEOLOGIA INCANTATA, creato dall’artista con sculture e installazioni che fino al 3 novembre 2013 sono in esposizione alla galleria dell’art-hotel LOCANDA DELL’ARTE e in mostra a Bra, nella rassegna IL GIOCO… alle sorprendenti esplorazioni in luoghi contrassegnati dalla sua presenza e tracce della sua ricerca.

Il primo week-end di settembre 2013 comincia giovedì 5 alle 19 con il quinto appuntamento InChiostri & Cortili – incontri itineranti di lettura, scrittura e chiacchiere, organizzato a cura di Barbara Corino nella splendida cornice dell’antico palazzo nobiliare di Casale Monferrato che fu dimora della dama Anna d’Alençon (via Alessandria 26). L’itinerario prosegue sabato 7 alle ore 18 con l’inaugurazione della retrospettiva che la cittadina dedica a Enrico Colombotto Rosso (Castello di Casale Monferrato – fino all’8 ottobre, con apertura nei giorni festivi e prefestivi in orario 10-12,30 e 15,30-19). La giornata di domenica 8 si dipana invece nei borghi in collina, dalle h 11 nel paese di Lu Monferrato, dove allo Spazio La Nisolina  apre la V edizione di M.A.C. – Mostra d’Arte Contemporanea, che insieme a Gribaudo riunisce alcuni artisti monferrini d’origine ed elezione (in esposizione fino al 15 settembre) e a Conzano, dove alle h 18 va in scena la performance Meteorite d’asfalto dell’artista Giovanni Saldì, anche restauratore del monumento parietale Canguro di Gribaudo che dal 1997 spicca in piazza Australia del paese. Nel corso dell’evento sarà inaugurata la mostra Asfalti geneticamente modificati, in esposizione alla chiesa dei Batù, un progetto “site specific” ideato e curato da Saldì in esclusiva per Conzano.

EVENTI MONFERRINI

Venerdì 7 alle h 21  Conzano si anima con Colline in Festa, ed uno spettacolo teatrale di Laura Curino, che nel giardino di Villa Vidua propone “Fior di storie”, un monologo dedicato al tema dei giardini e fiori elaborato per l’occasione dell’inserimento del comune nel circuito nazionale “Comuni Fioriti”.

Domenica 8 alle h 10 appuntamento con una passeggiata del ciclo MonferrVinum al Castello di Gabiano, nel suo spettacolare parco e alla sua storica cantina, con degustazione di vini CORTE Monferrato Bianco DOC da uve Sauvignon blanc e chardonnay, delicato con sentori fruttati e floreali dal gusto fresco ed equilibrato; CASTELVERE Monferrato Chiaretto DOC da uve barbera, con fragranze di fiori e bacche di bosco; IL RUVO Grignolino del Monferrato Casalese DOC, un Grignolino speciale, il più tipico dei vini del Monferrato, che trova proprio nei terreni di Gabiano la situazione migliore per esaltare le caratteristiche che lo stanno proponendo al palato internazionale come un vino rosso ideale come aperitivo.

 

Annunci

Una Risposta to “primo week-end settembrino”

Trackbacks/Pingbacks

  1. uno stupendo week-end di fine estate | LOCANDA DELL'ARTE - 12 settembre 2013

    […] primo week-end di […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: