Archivio | mostre in GALLERIA RSS feed for this section

sabato 7 ottobre all’art-hotel nel Monferrato

3 Ott

logo SPAM

CHIACCHIERE E CENA D’AUTORE

Con inizio alle 10 della mattina, nella galleria dove è in esposizione la mostra IL BUFFON DI PICASSO il pubblico potrà incontrare la vincitrice del Premio Campiello 2017, Donatella Di Pietrantonio, lo scrittore e sceneggiatore Diego De Silva, il finalista del Premio Italo Calvino Domenico Dara, la scrittrice e avvocato Ester Viola e lo scrittore e pizzaiolo Cristiano Cavina. Gli autori inaugureranno l’edizione zero di S.P.A.M., che si chiuderà con la proiezione del film Omicidio all’Italiana in presenza dell’autore Sergio Spaccavento e dell’autore e regista Maccio Capatonda.

L’appuntamento vuole offrire al pubblico un’occasione “speciale”: l’atmosfera conviviale in cui ascoltare scrittori e artisti raccontare aneddoti ed episodi, legati al proprio lavoro e alla propria quotidianità.

staff SPAMLa direzione artistica di S.P.A.M. è affidata alla cura di Laura Negri e del poeta-performer Vincenzo Costantino, in arte Cinaski. L’evento si avvale della collaborazione di Cristina Di Canio, titolare della libreria indipendente e laboratorio creativo Scatola Lilla. L’idea è di Sarah Jane Ranieri, speaker di Radio Deejay: «Sono una mangiatrice di libri, arte e musica e una viaggiatrice incallita. Quando ho visto per la prima volta la Locanda dell’Arte ho pensato che potesse essere il posto ideale nella cui cornice realizzare il sogno di vivere e far vivere a tante persone come me una giornata speciale all’insegna delle parole declinate e interpretate in diverse forme, di creare una sorta di salotto all’interno del quale vera protagonista è la curiosità di lettori e appassionati. Ne ho parlato con un manipolo di folli amici e grazie all’entusiasmo degli autori è stato possibile realizzare il progetto e organizzare l’evento».

Il pubblico potrà partecipare a S.P.A.M. gratuitamente e, oltre a nutrirsi di parole, confronti, musica e performance, assaporerà il gusto del Monferrato attraverso una degustazione dei vini del territorio. E il palato vivrà un trionfo di sapori grazie ai salumi della storica azienda Pasini, un’eccellenza gastronomica che ha deciso di promuovere questa iniziativa. Tutto nella cornice della Locanda dell’Arte, la struttura a corte che si affaccia sulla collina e che è stata pensata per celebrare ogni forma di espressione di sé. Sarà anche l’occasione per poter assaggiare le proposte culinarie, anche per vegetariani e vegani, con menù completi da godere sia in terrazza sia nel salone del ristorante. Inoltre, per l’occasione agli ospiti di S.P.A.M. l’art-hotel offre pacchetti personalizzati per il soggiorno con pernottamento.

LOCANDA DELL’ARTE : tel. 0142 9 4 4 4 7 0 – info@locandadellarte.it

S.P.A.M. Solonghello Parole Arte Musica

logo + autori SPAM

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: