OGGI…. un giorno atteso in un data significativa!!!

1 Mag

1000x1000Px_Instag_ITADa pochi minuti appena è stata inaugurata la seconda edizione milanese della Esposizione Universale che, dalla prima Great Exhibition of the Works of Industry of all Nations nel 1851 a Londra, riunisce innovatori artigiani, periti, scienziati, imprenditori e diplomatici di ogni paese del pianeta. Appuntamento mondiale che attira l’attenzione internazionale anche su quanto è stato realizzato in Italia per l’occasione, e che da LOCANDA DELL’ARTE osserviamo a distanza ravvicinata particolarmente oggi, nella FESTA DEI LAVORATORI. Strade, edifici e servizi per la manifestazione sono opera del lavoro di tantissime persone, progettisti e dirigenti, e operai, manovali e impiegati di ogni parte del mondo. Moltissimi lavoratori che si sono impegnati con professionalità, anche dedizione. Anche sostituendo al lavoro i colleghi nepalesi precipitosamente accorsi in patria dopo l’ecatombe del terremoto che ha devastato il loro paese.

Nell’art-hotel in Monferrato oggi si festeggia con la squadra della spedizione #MonferratoEXPO2015APEDALI, i ciclisti IMG-20150419-WA0052AmiBici FIAB Monferrato che il 18 e 19 aprile sono andati in avanscoperta ai cantieri della manifestazione facendo un viaggio suggestivo ed emozionate, all’arrivo a destinazione assistiti dallo staff di NHotel Milano Fiera a Rho.

Insieme a loro si inaugurerà la panchina multifunzionale STRIP EASE, progettata dagli architetti torinesi LANA e SAVETTIERE e prodotta dall’azienda astigiana CODAL, STIP EASE EXPO 2015che  abbellisce anche gli spazi in città e i suoi dintorni attrezzati per accogliere i visitatori della manifestazione.

La data a LOCANDA DELLARTE viene “suggellata” con le fotografie di Stefania Monsini che ritraggono LA GENTE SPECIALE – artigiani, artisti e professionisti ritratti al lavoro e come agenti speciali (LA GENTE SPECIALE - 2013 © Stefania Monsinitra loro, anche Marco Casalini, chef de IL MARKO, ristorante nella cornice dell’art-hotel ) e il reportage ANTONIO, EROE DEL XXI SECOLO, che documenta un anno di vita in vigna e nei campi di un “anonimo” contadino del Monferrato. Inoltre, con un oggetto molto particolare, la solonka del 1° maggio forgiata nel 1870 e donata per la festa del lavoro nel 1877 dagli impiegati delle miniere a Sol’vyecegosk al proprio “buon padrone”, il conte Serghei A. Stroganov proprietario dei giacimenti di salgemma. solonka 1° maggioUn esemplare della collezione di Maria Sormani SOLONKE RUSSE, nel 2012 in mostra ai magazzini  LaRinascente di Milano e nel 2013 al Mulino delle Saline Ettore Infersa di Trapani: la raccolta di antiche saliere a forma di trono racconta la storia delle tradizioni artigianali e d’arte orafa, di antichi rituali multietnici e cerimoniali religiosi e civili, come testimoniano alcuni preziosi modelli che, in occasione di trascorse edizioni celebri dell’Esposizione Universale, le rappresentanze russe hanno portato in mostra e omaggiato ai paesi ospitanti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: